Siamo tutti chiamati a fare grandi sacrifici, stiamo lottando con ogni forza e risorsa per debellare il Coronavirus e lasciarci questa follia alle spalle.

Cogliamo l'occasione per ringraziare medici e infermieri che sono impegnati in prima linea in questa lotta.

Tutti i viaggi organizzati che siamo stati costretti a cancellare saranno riprogrammati quando avremo vinto e ci saremo ripresi la nostra libertà.